“Le misteriose origini di Roma” di Federico Bellini

… c’è una storia singolare che avvolge la nostra capitale, a cominciare dall’origine del suo nome, Roma, non ancora del tutto certo. Nel corso dei secoli sono state formulate diverse ipotesi, e ve ne riporto qualcuna. Il termine potrebbe derivare: da Roma, figlia di Italo (o di Telefo figlio di Ercole), sposa di Enea o…

“Il Portale Dimensionale Nucleare [1]” di Federico Bellini

«Un solo proiettile, carico di tutta la potenza dell’Universo. Una colonna incandescente di fuoco e fumo, lucente come diecimila soli, si levò in tutto il suo splendore […] Era un’arma sconosciuta, un fulmine di ferro, un gigantesco messaggero di morte, che ridusse in cenere l’intera razza dei Vrishnis e degli Andrakas […] I cadaveri erano…

“Il Portale Dimensionale Nucleare [2]” di Federico Bellini

Alcune date contraddistinguono la storia a noi più recente: il 16 luglio 1945, quando nel Poligono di Alamogordo in Nuovo Messico (USA), venne effettuato il primo test di un’arma nucleare, il Trinity Test; il 6 e il 9 agosto, giorni in cui gli americani al volgere del termine della Seconda Guerra Mondiale, sganciarono due ordigni…

“Gli Arconti (Rossi) all’opera nel Sistema” di Federico Bellini

[Nell’immagine, “Comunisti col Rolex“, disco di J-Ax e Fedez] Nikolai Bukharin (1888-1938), segretario generale dell’Internazionale Comunista, nonché uno dei principali dottrinari marxisti, nella sua biografia scriveva che sin dalla tenera età di tredici anni aspirava a diventare l’Anticristo. Resosi conto che l’Anticristo doveva essere, inoltre, figlio dell’apocalittica grande meretrice, aveva insistito affinché sua madre confessasse…

“Gli Arconti (Neri) all’opera nel Sistema” di Federico Bellini

«L’Umanità è un’isolasolitaria circondata daun mare di Arconti…»(Federico Bellini) Irma Grese venne alla luce il 7 ottobre del 1923 nel piccolo villaggio di Wrechen, nel nord della Germania. Terza di cinque figli, si mostrò sin da piccola come introversa e facilmente manipolabile dai fratelli, infatti si racconta che si spaventava per ogni cosa, non prendeva…

“Gli Arconti (Giallo-Neri) all’opera nel Sistema” di Federico Bellini

[Nell’immagine una scena tratta dal film City of Life and Death] Il Giappone non è estraneo ad una visione feroce e raffinata della stessa condizione umana. La moderna cultura nipponica, da decenni è intrisa di eccessi, contraddizioni, ma anche di violenza gratuita, sessualità estrema, pur sempre all’interno di un contesto ovattato, poetico, silenzioso. Il male…

“Il Genocidio di Holodomor” di Federico Bellini

Targan si trova a 120 chilometri a sud di Kiev, ed è un luogo dell’Ucraina in cui tra il 1932 e il 1933, la metà della popolazione morì di fame. Oleksandra Ovdiyuk, novantaduenne (nel 2016) superstite alla carestia che ebbe luogo durante la collettivizzazione dell’Unione Sovietica, rivela: “I bolscevichi avevano creato delle brigate speciali, ciascuna…

“Il Genocidio dei Nativi Americani” di Federico Bellini

Pulizia Etnica e spostamento dalle loro terre; distruzione del loro habitat; caccia intensiva ai bisonti, fonte di sostentamento dei nativi, specie del Nord America; riduzione in schiavitù; sterminio sistematico e strage volontaria; provocare ad arte scontri fra tribù ed etnie; malattie nuove diffuse accidentalmente, specie per quelle di cui i nativi non avevano anticorpi; diffusione…

“I Carnefici si nascondono nell’Ombra” di Federico Bellini

[Nell’immagine una scena tratta dall’opera Die Soldatendi Bernd Alois Zimmermann, Monaco 2014] «Allora per la prima volta ci siamo accorti che la nostra lingua manca di parole per esprimere questa offesa, la demolizione di un uomo. In un attimo, con intuizione quasi profetica, la realtà ci si è rivelata: siamo arrivati al fondo. Più giù…

“Frankestein, l’Origine del Male” di Federico Bellini

[Ritratto di Mary Shelley, di Richard Rothwell. 1840] Quella che sto per raccontarvi è la storia singolare, quanto mai tragica, di un poeta, di una scrittrice (sua moglie) e di un ambizioso chirurgo, vissuti tutti quanti tra la fine del XVIII e la prima metà del XIX secolo. Percy Bysshe Shelley (Sussex, 4 agosto 1792…

“Gli Aghori, la Setta più estrema dell’India” di Federico Bellini

Nell’antichissima città indiana di Benares (la lucente Città di Shiva) arde da millenni un Fuoco Sacro che non può estinguersi, teatro incessante delle pire funebri, molteplici e perenni, disposte lungo le sponde del fiume Gange. Il Manikarnika Ghat (detto anche Mahasmashan) è il più grande campo di cremazione della città, ed è uno dei luoghi…

“Fuoco, Cammina con Me” di Federico Bellini

[Immagine tratta dalla Serie Tv, Twin Peaks 2017] «Nell’oscurità di un futuro passato il mago desidera vedere. Un uomo recita a metà tra due mondi: FUOCO, CAMMINA CON ME.» (MIKE) Cosa accomuna la celebre Serie Tv ideata da David Lynch e Mark Frost, Twin Peaks, recentemente tornata di moda dopo l’uscita dell’attesissima terza serie, con…

“Quando i Cuori diventano intrisi di Tenebra” di Federico Bellini

[Nell’immagine Leopoldo II del Belgio] “Cuore di Tenebra”, (Heart of Darkness – Il Cuore dell’Oscurità) è un romanzo breve di Joseph Conrad[1], pubblicato nel 1902, anche se apparve qualche anno prima, nel 1899 in un magazine diviso in episodi. Ancora oggi viene considerato uno dei più importanti classici della letteratura del XX secolo, non solo…

“Le contraddizioni di Karl Marx” di Federico Bellini

L’idea di rendere Socialista una società è una straordinaria utopia. Descrive e promuove l’emergere di una società in cui ognuno lavorerà in ragione delle proprie capacità, in fabbriche e aziende agricole appartenenti alla collettività, e ricompensato in ragione delle proprie necessità. Non più uno Stato che governi gli Individui, niente più guerre, rivoluzioni, ma soltanto…

“Gli Effetti delle Tempeste Solari” di Federico Bellini

Una Tempesta Solare, definita anche Tempesta Geomagnetica, è un disturbo della magnetosfera terrestre, in genere di carattere temporaneo, causato da una forte attività solare. Infatti, durante una di queste tempeste, il Sole, la nostra Stella, produce forti emissioni di Materia dalla sua corona che vanno a generare un poderoso “vento solare”, le cui particelle ad…

“Sono stato istruito su Sirio e ci ritornerò” di Federico Bellini

«Sono stato istruito su Sirio e ci ritornerò anche se vivo ancora a Kürten», così amava presentarsi, spesso, quel genio un po’ folle di Karlheinz Stockhausen (1928-2007), compositore tedesco tra i più significativi del XX secolo. Ad oggi riconosciuto dalla critica, non senza qualche controversia, come uno dei più grandi visionari della musica del XX…