“La Trinità” e “La Vera Religione” di Agostino d’Ippona

[Agostino e la madre Monica in un dipinto di Ary Scheffer] Nato a Tagaste nel 354, Agostino studia retorica a Cartagine, tormentato da una profonda inquietudine e dissolutezza, come egli stesso racconta nelle Confessioni. A diciannove anni abbraccia il manicheismo, religione di origine persiana largamente diffusa in Africa settentrionale, attratto dall’importanza che questo culto sembra attribuire…

“Io sono Quello” di Sri Nisargadatta Maharaj

Sri Nisargadatta Maharaj, al secolo Maruti Kampli (Bombay, 18 marzo 1897 – 8 settembre 1981), è stato un maestro spirituale indiano. Il padre di Nisargadatta, Shivrampant, era un assistente domestico ed in seguito agricoltore, con educazione indù. Alla sua morte Maruti – che allora aveva 18 anni – dovette lasciare la famiglia per lavorare a…

“Beethoven, genio assoluto” di Federico Bellini

Beethoven, genio assoluto. Qualche tempo fa, mentre stavo portando mia figlia dalla nonna, appena acceso l’autoradio, il CD inserito improvvisamente si resettò, reiniziando la riproduzione dei brani. Le prime note, potenti, perentorie, assordati furono quelle del primo movimento della sua Quinta Sinfonia, ad oggi celebri in tutto il Mondo. Per mia figlia di soli 5…

“Sefer Yetzirah, il Libro della Formazione”

Il Sefer Yetzirah (in ebraico: ספר יצירה[‎?], Sēfer Yĕṣīrāh – Libro della Formazione o Libro della Creazione) è uno dei testi più importanti dell’esoterismo ebraico, sebbene alcuni antichi commentatori considerassero il libro come un trattato di teoria matematica e linguistica in opposizione alla Kabbalah. Il trattato venne scritto fra il III e VI secolo d.c….

“La Bhagavad-Gita” (versione integrale)

La Bhagavadgītā (in sanscrito devanāgarī: भगवद्गीता, “Canto del Divino” o “Canto dell’Adorabile” o, meno comunemente, Śrīmadbhagavadgītā; devanāgarī: श्रीमद्भगवद्गीता, il “Meraviglioso canto del Divino“) è quella parte dall’importante contenuto religioso, di circa 700 versi (śloka, quartine di ottonari) divisi in 18 canti (adhyāya, “letture”), nella versione detta vulgata, collocata nel VI parvan del grande poema epico…

“Inno ad Aton” di Akhenaton

Tu sorgi bello all’orizzonte del Cielo o Aton vivo, da cui nacque ogni Vita Quando ti levi all’orizzonte orientale tutte le terre riempi della tua bellezza. Tu sei bello, grande, splendente, eccelso in ogni paese; i tuoi raggi abbracciano le terre tenendole strette per il tuo amato figlio. Tu sei lontano ma i tuoi raggi…

“La Bibbia” (versione integrale)

[Nell’immagine una scena dal film Noah di Darren Aronofsky] La Bibbia (dal greco antico βιβλίον, plur. βιβλία biblìa, che significa “Libri“) è il testo sacro della religione ebraica e di quella cristiana. È formata da libri differenti per origine, genere, composizione, lingua, datazione e stile letterario, scritti in un ampio lasso di tempo, preceduti da…

“Il Dhammapada o le Massime del Buddha”

Il Dhammapada (pāli, in sanscrito Dharmapada o anche Udānavarga), a volte tradotto come Cammino del Dharma, è un testo del Canone Buddhista conservato sia nel Canone Pāli (nel Khuddaka Nikāya del Sutta Piṭaka), sia nel Canone Cinese (dove prende il nome di Fǎjùjīng, 法句經, e si trova nella sezione del Běnyuánbù), sia nel Canone Tibetano…

“Anton Webern e il Futuro della Musica” di Federico Bellini

Un grande compositore come Igor Stravinskij (1882-1971), dichiarò un giorno commentando il suo percorso artistico: “Destinato al fallimento totale in un sordo mondo di ignoranza e indifferenza, egli inesorabilmente continuò a intagliare i suoi diamanti, i suoi abbaglianti diamanti, delle cui miniere aveva una conoscenza perfetta.” E pensate che quando, l’altrettanto grande musicista, Pierre Boulez…

“Il Grande Vangelo di Giovanni” di Jakob Lorber

Jakob Lorber (Kaniža, 22 luglio 1800 – 24 agosto 1864) è stato un mistico, scrittore, musicista, insegnante e chiaroveggente sloveno, che parlava di sé stesso come dello “Scrivano di Dio“. Scrisse nelle sue memorie, che dal 15 marzo 1840 cominciò ad udire una ‘voce interiore‘ proveniente dall’area del suo cuore, e da allora iniziò a…

“Sulla Pratica Esicastica” di Callisto Angelicude

L’Esicasmo (dal greco ἡσυχασμός hesychasmos, da ἡσυχία hesychia, calma, pace, tranquillità, assenza di preoccupazione) è una dottrina e pratica ascetica diffusa tra i monaci dell’Oriente Cristiano fin dai tempi dei Padri del deserto (IV secolo). Scopo dell’Esicasmo è la ricerca della pace interiore, in unione con Dio e in armonia con il creato. Divulgata da…

“La Tavola Smeraldina”

[Nell’immagine illustrazione della Tavola di Smeraldo dal libro diHeinrich Khunrath, Amphitheatrum sapientiae aeternae, del 1606] La Tavola di Smeraldo o Smeraldina (in latino Tabula Smaragdina) è un testo sapienziale che secondo la leggenda sarebbe stato ritrovato in Egitto, prima dell’era cristiana. Il testo era inciso su una lastra di smeraldo ed è stato tradotto dall’arabo…

“Scritti di Mohandas K. Gandhi”

Mohandas Karamchand Gandhi, comunemente noto con l’appellativo onorifico di Mahatma (in sanscrito: महात्मा, letteralmente “grande anima“, ma traducibile anche come “venerabile“, e per certi versi correlabile al termine occidentale “santo“) (Porbandar, 2 ottobre 1869 – Nuova Delhi, 30 gennaio 1948) è stato un politico, filosofo e avvocato indiano. Altro suo soprannome è Bapu (in gujarati:…

“La Regola non bollata di San Francesco d’Assisi” (testo integrale)

[Nell’immagine San Francesco in Meditazione, di Caravaggio. 1605] La Regola di San Francesco è il documento redatto da San Francesco d’Assisi, con il quale egli intese dare alla comunità di frati che lo seguivano, sia l’indirizzo spirituale del nascente Ordine Francescano, che una serie di norme pratiche destinate a regolare la loro vita quotidiana. Di…

“La Pupilla del Mondo” di Ermete Trismegisto

Quando la Civiltà della Polis era ormai tramontata e già si annunciava la crisi dell’Impero Romano, quando gli dèi di Atene vennero abbandonati, ma non i suoi filosofi, dovunque incombeva il nuovo Dio Cristiano. Fu allora che un gruppo di sacerdoti-filosofi concepì una dottrina per pochi iniziati, che fondava la salvezza sulla Conoscenza di Dio….

“La Cosmogonia dei Rosacroce” di Max Heindel

Carl Louis von Grasshoff, conosciuto come Max Heindel (Aarhus, 23 luglio 1865 – Oceanside, 6 gennaio 1919), è stato un esoterista e astrologo danese naturalizzato statunitense, fondatore della Rosicrucian Fellowship (Associazione Rosacrociana), avente sede tutt’oggi a Mount Ecclesia, nella città di Oceanside in California (A.R.C.O.). Nato in Danimarca da una famiglia proveniente dalla piccola nobiltà…

“Libro Sacro di Ermete Trismegisto dedicato ad Asclepio”

Ermete Trismegisto, denominazione greca della divinità egizia Thot, lo scriba degli dèi, è l’autore di questi affascinanti trattati filosofico-religiosi, molti dei quali sono scritti in forma di discorso e di dialogo. Composti in periodo ellenistico e di paternità incerta, essi rivestono uno straordinario interesse per il loro carattere sapienziale, espresso in uno stile enigmatico, volutamente…